๐Ÿช
  • San Bartolomeo
  • Porto di Cannobio
  • La chiesa della S. Pietร 
  • Arte, cultura e religione: un territorio unico.
  • Il Monte Giove e S.Agata
  • Il lavatoio di S.Agata
  • Mercato di Cannobio
  • La pista ciclabile di Traffiume
  • S.Agata
  • Castelli di Cannero
  • Carmine Superiore
  • Cannobio vista dalla Valle Cannobina

gurro

Categorie: Valle Cannobina
Pubblicato il: 26/05/2010

Un angolo di "Scozia"

Gurro è un comune di 270 abitanti della provincia del Verbano Cusio Ossola. Si trova in Valle Cannobina e fa parte della Comunità Montana Valle Cannobina. Gurro è situato a pochi chilometri dal Parco Nazionale Val Grande e a pochi chilometri dal Lago Maggiore.

ORIGINI STORICHE: Nel 1837 in località Mergugno (Gurro) è venuta alla luce una necropoli risalente all'epoca romana, come testimoniano tombe, monete ed utensili ritrovati durante gli scavi. Il modo di vestire, gli usi e studi di glottologia sul dialetto locale testimoniano una certa affinità tra la popolazione di Gurro e quella della Scozia.Diversi documenti risalenti al secolo XIV d.c. narrano che, dopo la battaglia di Pavia del 1525 tra Francesco I e Carlo V, alcuni mercenari scozzesi, non essendo potuti rientrare in patria, abbiano trovato rifugio nel villaggio di Gurro. Il motivo della loro scelta fu che i soldati ritrovarono in Gurro condizioni di vita simili a quelle delle Highlands scozzesi. Infatti le caratteristiche geomorfologiche delle montagne e le distese di prati, adatti alla coltivazione e all’allevamento, ricordano ancora oggi quelle regioni nel nord della Scozia. Le testimonianze a favore della tradizione sulla fondazione del paese sono numerose: tra queste il bellissimo costume tipico delle donne, composto lavorando 14 metri di stoffa, la sottoveste è in tessuto scozzese e di pregevole fattura. Le vie strette del paese e le antiche case costruite con uno stile che non si riscontra in nessun altro villaggio della valle. La struttura portante dei muri che compongono il perimetro è in legno, formata da un rettangolo intersecato da una croce di S. Andrea. Da ammirare la “casa di San Carlo”, dove sostò il santo durante una visita pastorale, con i suoi loggiati ed il Museo Etnografico di Gurro e della Valle Cannobina. Il museo di Gurro ha sede nella piazza, è costituito da un edificio di fine 700 e costituisce un'antica casa che raccoglie i costumi e le tradizioni della valle.
Nel Museo sono esposti attrezzi e utensili vari, per lo più realizzati in legno, per i lavori artigianali, per l’arredamento della casa, per l'agricoltura.
Alcuni manichini vestono i costumi tradizionali della valle. Infine è consultabile una raccolta fotografica di costumi d'altri tempi.

Punti di ristoro:

  • Ristorante Pizzeria "Il Pozzo" - Tel. +39 392 3533320
  • Circolo Casa del Popolo - Tel. +39 0323 76158
  • Circolo ACLI degli Scozzesi - Tel. +39 333 2574869

Contatti

Indirizzo: 28828


Turismo Cannobio
X

Disponibilità alloggi per oggi

Filtra per tipologia:
Icon Hotel Hotel
Icon Appartamenti Appartamenti
Icon BedAndBreakfast Bed & Breakfast
Icon camping Campeggi
Filtra per stelle:
Rimuovi i filtri
stiamo caricando i risultati...


Spiacenti, non ci sono disponibilità per la data di oggi

Sorry, there are no availability for today's date
Nous sommes désolés, il n'y a pas de disponibilité pour la date d'aujourd'hui
Es tut uns leid, es gibt keine Verfügbarkeit für das heutige Datum
X
Si è verificato un problema durante la richiesta.
Riprovare piรน tardi

X
X